9 aprile 2017

(Planet Underground) Homicidal Raptus - Erotomanic Hallucinosis

Homicidal raptus; un monicker, una garanzia, questa one man band direttamente dalla Sicilia gestita a 360 gradi dal polistrumentista amante delle sonorità potenti e decise come il brutal death metal Riccardo Cantarella, che fa esordire la sua prima opera (ricordiando che già nel 2014 esordì con un EP “Mountains of Butchered Bodies” - ndr-) ufficiale, un album composto da 8 tracce, “Erotomanic Hallucinosis” uscito nel 2016 per i ragazzi della Extreme Metal Music. Un full-lenght abbastanza dinamico, partendo dal Brutal Death metal di buona fattura che talvolta spazia al groove fino ad un mordente Thrash metal.
Il platter fa balzare all'occhio l'ottima qualità nel sound e sopratutto l'egregia abilità di Riccardo nelle varie composizioni strumentali che in maniera sapiente riesce ad incastonare tra le varie linee melodiche, non un lavoro semplice se non si ha delle buone doti da music composer.
L'album si presenta con un brutal death tecnico che ricorda gli Exhumer e talvolta i Dying Fetus; esaltano nella trackist brani come “Disembolewed in public toilet” oppure “Raped by the mutants” brano molto ritmico dove si può sentire dell'ottimo growling e soprattutto si evidenzia un ottimo e meticoloso lavoro dietro le pelli dato che il buon Cantarella in maniera quasi maniacale è riuscito a dare la giusta potenza auditiva con l'ottimo drumming che darà ottimi risultati per tutto l'arco dell'album, come non citare anche la pura Rhrash metal song “The Pride Sanitarium”.
Tutto sommato questo debut album è veramente interessante, il polistrumentista Riccardo Cantarella di Catania debutta ufficialmente con un album di ottima fattura praticamente in tutti i campi, per niente scontato, possente e brutale come dev'essere, infondo questa è la vera attitudine ed il sound di questo platter lo dimostra altamente, consigliato agli amanti del genere.

Tracklist:
Thus Spoke Zarathustra
and Hilariously Repatched
Circular Saw Facefuck (Haute Tension)
Disemboweled in a Public Toilet
Acid Disfigured Justice
The Pride Sanitarium  
Gallery of the Deformed
Raped by the Mutants  
Unscrewing Her Head Off
Outro

Rate: 8/10

A Cura di:
Michele Puma Palamidessi

Nessun commento:

Posta un commento